Archive for the ‘Liguria’ Category

Genova, un violino nell’acquario: la danza dei delfini

domenica, maggio 14th, 2017

Il 15 maggio l’acquario di Genova compie 25 anni. Per celebrare questa ricorrenza, il pubblico è stato invitato a partecipare a uno speciale spettacolo tra musica e natura: l’incontro a tu per tu con l’esperto, consueto incontro quotidiano per approfondire la conoscenza dei delfini, è stato infatti accompagnato da una violinista che ha suonato dal vivo davanti alla vasca. I delfini sembrano danzare a ritmo di musica, anche se in realtà gli animali seguono le indicazioni degli addestratori che non vengono inquadrati

REPTV
Rating 3.00 out of 5

Genova, ricoverato Cofferati per problemi cardiaci

martedì, maggio 9th, 2017
Rating 3.00 out of 5

G8 di Genova, violenze a Bolzaneto: il governo ammette le sue colpe

giovedì, aprile 6th, 2017

di ALBERTO PUPPO

Il governo italiano ha riconosciuto i propri torti nei confronti di sei cittadini per quanto subito nella caserma di Bolzaneto il 21 e 22 luglio 2001, ai margini del G8 di Genova, e gli verserà 45 mila euro ciascuno per danni morali e materiali e spese processuali. Lo rende noto la Corte europea dei diritti umani in due decisioni in cui «prende atto della risoluzione amichevole tra le parti» e stabilisce di chiudere questi casi.

Il governo italiano, secondo quanto reso noto a Strasburgo, ha raggiunto una ‘risoluzione amichevolè con sei dei 65 cittadini – tra italiani e stranieri – che hanno fatto ricorso alla Corte europea dei diritti umani. Ricorsi in cui si sostiene che lo Stato italiano ha violato il loro diritto a non essere sottoposti a maltrattamenti e tortura e si denuncia l’inefficacia dell’inchiesta penale sui fatti di Bolzaneto. I sei ricorrenti che hanno accettato l’accordo sono Mauro Alfarano, Alessandra Battista, Marco Bistacchia, Anna De Florio, Gabriella Cinzia Grippaudo e Manuela Tangari. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Tir travolge cantiere sulla A10: duo operai morti in autostrada

domenica, marzo 26th, 2017
Rating 3.00 out of 5

Genova, frana minaccia case 200 sfollati nella notte

domenica, novembre 27th, 2016

di Laura De Feudis

Nel cuore della notte hanno dovuto lasciare le loro case minacciate da una frana dopo l’ondata di maltempo dei giorni scorsi: sulle alture di Genova, in località Quezzi, 200 persone sono state sfollate.

200 sfollati

Un boato, il crollo di un muro di contenimento della collina e l’allarme in piena notte: i vigili del fuoco hanno assistito 60 famiglie che hanno dovuto lasciare le loro abitazioni in via Daneo e via Portezza. I detriti del muro di contenimento che non ha retto sono finiti nel Ferregiano (esondato nella terribile alluvione del 2011).

(altro…)

Rating 3.00 out of 5

Liguria in massima allerta, fanno paura i torrenti gonfi d’acqua

giovedì, novembre 24th, 2016

STEFANO ORIGONE

Prime piogge anche molto abbondanti al confine tra Liguria e Piemonte nell’estremo ponente, situazione di attesa su Genova e Savona, dove l’allerta rossa è scattata alle 6 di stamani. La lunghissima giornata di attesa in allerta rossa per gran parte della Liguria – è invece gialla sullo spezzino e aracione sull’entrterra genovese – è iniziata. Già a livello di guardia il Tanaro nel tratto tra le due regioni, in crescita l’Arroscia e il Centa. Proprio i bacini dell’entroterra sono quelli che preoccupano di più.

Mentre si attendono le piogge più fort sulla costai, sono in atto sia i controlli sui corsi d’acqua, sia i divieti. E a Ventimiglia sono state sospese le ricerche del migrante scomparso nel fiume Roja in piena due giorni fa.

Scuole chiuse.Stop infatti alle lezioni nelle scuole e università a Genova, Imperia e Savona. Il peggioramento delle condizioni meteo spinge la Protezione Civile a diramare l’Allerta Rossa fino alle 6 di domani su Genova (da Spotorno a Camogli comprese, val Polcevera e alta Val Bisagno), da Ventimiglia fino a Noli, la provincia di Imperia, la valle del Centa, la valle Stura e l’entroterra Savonese fino alla val Bormida. Allerta Arancione dalle 9 alle 6 di domani in valle Scrivia, val d’Aveto e val Trebbia, mentre scatta il livello più basso (Giallo) dalle 12 alle 6 di domani da Portofino fino al confine con la Toscana, la provincia di La Spezia, Valfontanabuona e valle Sturla. Vista l’ora in cui cesserà l’Allerta Rossa, non si esclude che domani le scuole rimangano ancora chiuse. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Dramma a Genova: poliziotto uccide la moglie, le due figlie e si suicida

mercoledì, novembre 2nd, 2016

Ai colleghi del 113 ha detto: «Venite a casa mia, vi lascio la porta aperta»

Strage in famiglia a Cornigliano: un poliziotto di 50 anni ha ucciso la moglie, le due figlie e poi si è tolto la vita. I corpi sono stati trovati all’alba nell’appartamento in cui viveva la famiglia in piazza Mario Conti. La polizia, intervenuta sul posto, indaga sull’omicidio-suicidio. L’agente di circa 50 anni, faceva parte del reparto mobile della polizia.  (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Angela e i milioni di lire in soffitta «Per la Banca sono carta straccia»

martedì, ottobre 25th, 2016

di Riccardo Bruno

Angela Vargas, 60 anni, abita a Genova

Angela Vargas, 60 anni, abita a Genova

La gioia è durata poco. Il piccolo tesoro, eredità inaspettata della mamma, per lo Stato italiano è solo carta straccia, al massimo attrazione per collezionisti. La signora Angela Vargas, 60 anni, una casa vicino al porto di Genova, a giugno si era sentita baciata dalla fortuna. «Ero con mia figlia Luisa, stavamo sistemando la soffitta. Cianfrusaglie e roba vecchia, accumulate negli anni da mia madre, morta a 90 anni nel 2006». La figlia, più spiccia, avrebbe messo tutto in un sacco e buttato via. La signora Angela no, ha controllato ovunque. C’era anche uno scrittoio, dietro un cassetto ha trovato un rotolo. «Era avvolto in carta da pacchi, quando l’abbiamo aperto non potevamo credere ai nostri occhi. Erano banconote, in lire, soprattutto biglietti da 100 mila». Il conteggio è finito a 37 milioni. Niente male.

(altro…)

Rating 3.00 out of 5

Genova,”I miei 800 mila euro al Gaslini che ha salvato mio nipote, qui umanità e amore”

martedì, ottobre 4th, 2016

E’ un giorno di festa all’Istituto Gaslini di Genova: in visita da Rimini c’è Alfredo Aureli, l’imprenditore di 72 anni che ha donato all’ospedale 800 mila euro dopo che i medici hanno salvato da un tumore al cervello il nipote, che al momento della diagnosi aveva 2 anni e oggi ne ha 7. I primi 500 mila euro nel 2011, poi una seconda donazione del 2014, “perchè qui abbiamo trovato un’umanità e un amore per il prossimo impressionanti – il racconto – E ora invito altri a seguire la mia strada” (Video di Giulia Destefanis)

LEGGI L’ARTICOLO

REP.TV

Rating 3.00 out of 5

L’Europa contro il sistema delle concessioni. Sulle spiagge liguri sventola l’Union Jack

mercoledì, agosto 3rd, 2016

bruno lugaro
savona

«Siamo tutti inglesi, siamo tutti contro i tecnocrati di Bruxelles che vogliono distruggere un’intera categoria di imprenditori». Il popolo dei concessionari delle spiagge liguri alza la voce e alza al vento la Union Jack, da Sarzana a Ventimiglia. È la protesta di 1.500 imprese che danno lavoro diretto a circa 5.000 persone per un fatturato annuo vicino ai 700 milioni, contro la decisione con la quale i ventotto governi europei, Italia compresa, hanno deciso di aprire il settore alla concorrenza, così da creare i presupposti per avere un migliore servizio e prezzi più competitivi.

 

Brucia in particolare ai concessionari il pronunciamento della Corte di Giustizia Ue che ha stabilito l’illegittimità della proroga «automatica e generalizzata» delle concessioni demaniali fino al 2020 proposta da Roma. La proroga era l’ultima speranza per i bagni marini di evitare una gara internazionale per le nuove assegnazioni, che loro giudicano una «lotteria». E allora, ecco la “Brexit balneare” tra ombrelloni e lettini. Epicentro della protesta è il Savonese, con grandissima adesione, ma le “onde” si propagano fino al confine con la Francia. L’emblema del no alle regole europee dettate dalla Bolkestein è la bandiera inglese che dal 1° agosto sventola sulle spiagge. Certo, non tutti ne sono emotivamente coinvolti.

(altro…)

Rating 3.00 out of 5
Marquee Powered By Know How Media.