Mosca, 16 luglio 2018 – Salvini contro le sanzioni alla Russia. A sostegno della sua tesi, ovvero l’inutilità delle sanzioni, il ministro dell’Interno tira fuori i numeri. Il rgime sanzionatorio costa all’Italia, in media, “7 milioni di euro al giorno“, dice Salvini. “Siamo il Paese europeo che ci ha perso di più”, chiarisce e aggiunge: “Ci sono Paesi europei che ci hanno guadagnato come anche Paesi oltreoceano e altri Paesi promotori della furia sanzionatoria, che hanno incrementato il loro export. Entro la fine di quest’anno porteremo in Europa l’idea italiana del superamento del regime sanzionatorio e della riapertura del canale di dialogo“, continua. “Alcune scelte si possono fare più rapidamente come riaprire le linee di credito da parte della Bers per le piccole e medie imprese”.
(altro…)