Archive for the ‘Trentino-Altoadige’ Category

COMUNICATO STAMPA : Interrogazione con risposta scritta ed orale, ai sensi dell’articolo tredici comma due del T.U.O.C. “Area per lo sgambamento dei cani Bressanone.”

giovedì, settembre 13th, 2018

Lega Nord Valli Isarco e Pusteria – Lega Nord Eisacktal und Pustertal

Al Sindaco di Bressanone
Peter Brunner
-Sua Sede-
E. p. c.
Al Presidente del Consiglio Comunale
Renate Prader
Oggetto: Interrogazione con risposta scritta ed orale, ai sensi dell’articolo tredici comma due del T.U.O.C. “Area per lo sgambamento dei cani Bressanone.”
Premesso che:
I cani sono una parte importante della vita di molte persone e di molte famiglie, hanno diritto ad un trattamento adeguato, ad un area ove poter correre e giocare in completa sicurezza, hanno diritto al rispetto che si deve ad ogni essere vivente. Lo stesso rispetto che si deve anche alle persone che non amano la loro vicinanza o dal loro abbaiare vengono disturbate. Quindi non sempre è facile trovare il giusto compromesso, la giusta convivenza. In Via Plose a Bressanone esiste un’area cani che svolge ottimamente questa funzione, ma per la quale mi sono state poste delle domande da alcuni concittadini che la frequentano con i loro animali. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

COMUNICATO STAMPA: Confermato il sequestro dei 49 milioni di Euro.

venerdì, settembre 7th, 2018

 

Il tribunale del Riesame di Genova ha accolto il ricorso della Procura sul sequestro dei fondi della Lega per i rimborsi elettorali non dovuti dal 2008 al 2010, motivo per il quale sono stati già condannati in primo grado Umberto Bossi, l’ex tesoriere Francesco Belsito e tre ex revisori dei conti.

Una sentenza politica e non giudiziaria, che ci preoccupa, ma non ci fa paura, la gente capisce ed è con noi.

L’amore, il sentimento ed il coraggio dei nostri militanti sono molto di più del denaro, che certo serve in politica, ed ancor più in campagna elettorale, ma non è tutto per un movimento come il nostro che vive di passione.

L’affetto per il nostro segretario federale, l’amore per il nostro partito sono talmente forti che se rimarremo senza soldi, faremo una colletta per pagare i debiti.

Per il momento il conto della Lega Alto Adige – Südtirol non è stato sequestrato.

 

 

Massimo Bessone Commissario Lega Alto Adige – Südtirol

 

 

Massimo Bessone

Commissario Lega Alto Adige – Südtirol

Vice Presidente del Consiglio Comunale di Bressanone

mail: politica@bessone.it

sito web: http://www.bessone.it/

 

Rating 3.00 out of 5

COMUNICATO STAMPA : 6 SETTEMBRE IL CONTE CAGLIOSTRO 230 ANNI FA ARRIVAVA A ROVERETO

giovedì, settembre 6th, 2018

Correva l’anno 1788, erano circa le 7 di sera e tre “foresti” provenienti da Verona varcano le porte di Rovereto. Sono persone distinte, non certo vagabondi, e una di loro in particolare attira subito l’attenzione: è il famoso alchimista e guaritore Alessandro conte di Cagliostro, accompagnato dalla moglie Serafina e dal suo factotum, un servitore che era al servizio del conte da ben 15 anni.

Chi ha la fortuna di assistere a questa scena è il cavalier Clementino Vannetti, ultimo rampollo di buona e morigerata famiglia, il quale confesserà poi di essersi preventivamente documentato sul conte e sulle travagliate vicende nelle quali l’avventuriero si era trovato invischiato in molti paesi d’Europa. Tre anni prima aveva suscitato un enorme scalpore a Parigi lo scandalo della collana, e Cagliostro ne stava ancora pagando le conseguenze, pur essendo stato scagionato da ogni accusa.

A Vannetti non pare vero di avere proprio sotto casa uno degli uomini più controversi della sua epoca, e decide di fissare su carta questo momento irripetibile. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

COMUNICATO STAMPA : Folta delegazione della Lega altoatesina, capitanata dal commissario Massimo Bessone alla festa della Lega di Pinzolo.

domenica, agosto 26th, 2018

 

Folta delegazione della Lega altoatesina, capitanata dal commissario Massimo Bessone alla festa della Lega di Pinzolo.

Circa cinquanta militanti del carroccio altoatesino si sono recati in Val Rendena per poter vedere da vicino ed ascoltare gli interventi dei ministri Matteo Salvini, Lorenzo Fontana dei commissari altoatesino Massimo Bessone, del segretario Trentino Mirko Bisesti, di numerosi onorevoli giunti da ogni parte d’Italia e del candidato presidente del Trentino Maurizio Fugatti.

Mentre per gli esponenti nostrani il canovaccio dell’intervento è stato quello delle imminenti elezioni provinciali, ove il motto è uno solo, lavorare tra la gente, senza ascoltare sondaggi o previsioni, il ministro e segretario federale del partito Matteo Salvini ha spaziato, invece, in lungo ed in largo quelle che sono le tematiche d’attualità politica.

Forte disappunto il suo per essere indagato dalla procura di Agrigento in relazione alla vicenda della nave “Diciotti”. Vicenda per la quale il commissario altoatesino ha commentato: “In Italia quando un politico lavora per quello per cui è pagato, il bene del proprio popolo e del proprio Paese, la magistratura lo indaga. Una parte politica sta scomparendo, questi sono gli ultimi colpi di coda di una giustizia politicizzata. Vergona!” (altro…)

Rating 3.00 out of 5

COMUNICATO STAMPA : 2° Festival Nazionale Bande e Majorettes 11° Rassegna Mariano Barozzi 25-26 agosto 2018

sabato, agosto 25th, 2018

 

Torna il Festival Nazionale Bande e Majorettes a Rovereto, nato nel 2017 dall’idea di festeggiare in grande i primi 90 anni del sodalizio di Lizzana e di portare avanti la Rassegna Majorettes Mariano Barozzi.

E torna con alcune novità, a partire dalla location del Grande Concerto: Piazza Umberto Savoia, il gioiello architettonico firmato Mario Botta. Il via ufficiale alla manifestazione sarà la Grande Sfilata alle 17.00: da Piazza Malfatti a Piazza Loreto, da via Garibaldi a Largo Foibe, il centro storico sarà invaso dai colori e dalle note della Banda Cittadina di Peschiera, dalle Majorettes Le Orchidee e dalla Girlesque Streetband, con in testa gli organizzatori, il Corpo Bandistico di Lizzana e le sue Majorettes. I gruppi, che partiranno da punti diversi del centro, si incontreranno in Piazza Battisti dove proseguiranno tutti insieme, come un’unica grande formazione musicale, per arrivare in Piazza Umberto Savoia, lungo corso Bettini.

Qui, a partire dalle 18.00, i gruppi ospiti si esibiranno, in un alternarsi di musica dal vivo, pop e coreografie che coinvolgerà il pubblico e diventerà importante occasione per conoscersi, esibirsi e confrontarsi, oltre che sostenere e diffondere questa tradizione, tipicamente italiana.

Altra novità importante è la presenza della Girlesque StreetBand, composta da sole donne e che coniuga sound e movimento in uno spettacolo unico nel suo genere in Italia, sono infatti la prima streetband italiana tutta al femminile. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Pedalare sospesi sull’acqua, apre il primo tratto della ciclopista sul Lago di Garda

lunedì, luglio 16th, 2018

È stato aperto, sul Lago di Garda, il primo tratto della “ciclopista dei sogni” come è stata ribattezzata la “Garda by Bike”, la pista ciclabile più spettacolare d’Europa. Costruita a 60 metri sopra il lago, larga 2,6 metri, in legno e acciaio sembra galleggiare sulle scogliere scoscese. Alla presenza del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, sono stati inaugurati i primi due chilometri dell’anello di 140 chilometri che ruoterà a filo d’acqua attorno uno dei laghi più suggestivi e visitati del Paese, che collegherà Lombardia, Veneto e Trento.

 

ANSA

Il ministro dei Trasporti Toninelli all’inaugurazione della Garda by Bike

(altro…)

Rating 3.00 out of 5

IL CORDOGLIO DELLA COMUNITA’ PER PAOLO MANFRINI

martedì, luglio 10th, 2018

Il Presidente della Comunità della Vallagarina, insieme all’intero esecutivo, dà voce al cordoglio per la scomparsa di Paolo Manfrini.

“Uomo di grande cultura, attento ai cambiamenti della società, curioso e mai pago di imparare cose nuove. La Comunità della Vallagarina e prima ancora il Comprensorio avevano condiviso con Paolo il valore del Festival Oriente e Occidente sostenendolo nei suoi esordi e poi promuovendo il teatro amatoriale attraverso la rassegna del Sipario d’Oro.  Alle ultime edizioni proprio Paolo era stato il più fervido sostenitore della partecipazione dei giovani al teatro che definiva “arte antica e nobile”.  (altro…)

Rating 3.00 out of 5

COMUNICATO STAMPA : IN CONSIGLIO DI COMUNITA’ LA VARIAZIONE AL BILANCIO PERMETTE DI MANTENERE INVARIATI I COSTI DELLE MENSE SCOLASTICHE

martedì, luglio 10th, 2018

10 Luglio 2018 –  Nell’ultimo Consiglio della Comunità della Vallagarina  va segnalata la variazione al bilancio di previsione che aumenta per trasferimenti dalla Provincia autonoma di Trento per un importo di 1 milione e 740 mila euro.  Le nuove entrate vanno a sostenere il diritto allo studio con un importo di 180 mila euro per l’adeguamento delle attrezzature delle mense scolastiche e 460 mila euro  a sostegno  dell’incremento di alunni  dovuto alla settimana corta che si servono del pasto mensa.

“Si tratta – ha detto il Presidente della Comunità Stefano Bisoffi – di un importante investimento che ci consente di mantenere invariato il costo del buono mensa.” Quasi un milione di euro è la cifra che andrà a sostenere il Fondo strategico per investimenti da concordarsi coi sindaci lagarini. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

COMUNICATO STAMPA : Con il ministro Erika Stefani per un’autonomia più forte, per un Alto Adige che merita di più!

sabato, luglio 7th, 2018

Con il ministro Erika Stefani per un’autonomia più forte, per un Alto Adige che merita di più!

Di ritorno da una due giorni romana molto intensa, spesa a parlare della terra che amo, la mia terra, l’Alto Adige con le istituzioni politiche.

Qualche incontro informale ai ministeri ed alla Camera dei Deputati, ma soprattutto, il tema centrale, la visita ufficiale ad Erika Stefani, Ministro agli affari regionali ed alle autonomie.
Una persona eccezionale, con grandi capacità ed una voglia di lavorare che sicuramente la porterà lontano, in primo luogo a terminare il percorso verso l’autonomia di Veneto e Lombardia, poi a rafforzare l’Autonomia dell’Alto Adige, posto così caro alla stessa Stefani.

Voglia di fare ed amore con il quale opera, che il giorno dopo la sua nomina a ministro l’ha portata a contattarmi per potersi informare al meglio e mettersi subito al lavoro, conscia di essere al vertice di un ministero importante per regioni e provincie come la nostra. (altro…)

Rating 4.00 out of 5

Maltempo nel Nordest: allagata Moena, oltre 3000 fulmini in Alto Adige

mercoledì, luglio 4th, 2018

Si è spostata nel Nordest, in particolare in Trentino e in Alto Adige, l’ondata di maltempo, con violenti nubifragi, che già aveva colpito la notte scorsa il Piemonte, provocando anche la morte di un uomo, rimasto intrappolato nella sua auto sommersa dall’acqua. Piogge molto violente, anche con alcune grandinate, si sono abbattute su gran parte del Trentino, con allagamenti e smottamenti. La situazione più critica è nelle valli di Fiemme e Fassa: a Moena, dove c’è stata una forte grandinata, le strade del paese si sono trasformate in torrenti e si sono verificate alcune piccole frane. Nessuna persona è rimasta ferita.  A scopo precauzionale circa 50 persone tra Moena e il passo San Pellegrino sono state precauzionalmente evacuate dalle proprie abitazioni, parzialmente allagate. Le persone sono state accolte nella Scuola di Moena

Temporali violenti accompagnati da grandine, forti raffiche di vento e fulmini, anche su Bolzano e su diverse zone dell’Alto Adige. I venti, come riferisce il meteorologo della Provincia, Dieter Peterlin, hanno raggiunto i 77 km/h di velocità a Merano. In tutta la provincia si stima che siano caduti 3.300 fulmini. Molti gli interventi dei vigili del fuoco per alberi caduti e sottopassaggi allagati. Non si segnalano danni alle persone, nemmeno a causa di un albero caduto su un’automobile a Merano. (altro…)

Rating 3.00 out of 5
Marquee Powered By Know How Media.