Archive for the ‘Trentino-Altoadige’ Category

Incidente in valle Aurina, auto centra pedoni: 6 morti a Lutago

domenica, Gennaio 5th, 2020

di Alessandro Fulloni

Incidente in valle Aurina, auto centra pedoni: 6 morti a Lutago

Questa notizia è in aggiornamento

Una cronaca che sa di bollettino di guerra. Un’automobile, lanciata come un missile a folle velocità e guidata da un ventottenne poi trovato ubriaco, ha falciato un gruppo di turisti affollati lungo la strada, in attesa di un pullman che li riportasse in albergo dopo una serata in discoteca. È di 6 morti e 11 feriti il bilancio dell’incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato e domenica a Lutago, frazione del comune di Valle Aurina in Alto Adige. Verso le ore 1.15 un’auto ha centrato a grande velocità un gruppo di persone che si trovava sul bordo della strada. Si tratta di tedeschi, tutti giovani. Un centinaio i soccorritori che sono intervenuti sul luogo dell’incidente. In mattinata è prevista una conferenza stampa nella sala della Cassa Rurale di Lutago.

Guidatore è un 28enne del posto: tasso alcolemico elevato

Dopo aver passato la serata in un locale, la comitiva si trovava accanto a un pullman turistico quando è stata centrata in pieno da un’automobile. Appunto: sei giovani sono morti sul colpo, mentre 11 hanno riportato ferite. Tre sono in gravi condizioni. Tra loro una donna che è stata trasferita d’urgenza di notte con l’elicottero del Aiut Alpin alla clinica universitaria di Innsbruck, in Austria. L’automobilista è un uomo del posto di 28 anni, di Chienes. Secondo le prime informazioni, avrebbe avuto un tasso alcolemico molto elevato.

Rating 3.00 out of 5

CONFERENZA STAMPA:ALLOGGI ITEA E CONTRIBUTO PER L’AFFITTO TUTTE LE NOVITA’

lunedì, Dicembre 16th, 2019

Il 13 dicembre si è conclusa l’Edizione 2019 per la raccolta delle domande per un alloggio ITEA e per ottenere un contributo integrativo per il pagamento dell’affitto. Più d’una le novità che l’hanno interessata.

Ne parliamo in conferenza stampa giovedì  19 dicembre alle ore 11 nella sede della Comunità.

I giornalisti sono cordialmente invitati

Info:

Patrizia Belli | Ufficio Stampa | Email: patrizia.belli@comunitadellavallagarina.tn.it

Mob.:335/6027118

Rating 3.00 out of 5

COMUNICATO STAMPA:ARCHITETTI OLTRE MARE INCONTRO IL 5 DICEMBRE

mercoledì, Dicembre 4th, 2019

Dopo l’incontro con l’architetto Renato Rizzi e quello con il rettore della Iuav di Venezia Alberto Ferlenga, la Comunità della Vallagarina in partner con altri enti,  propone per giovedì 5 dicembre alle ore 18 in Biblioteca a Rovereto l’incontro “Architetti oltre mare” con Benno Albrecht direttore della scuola di dottorato dell’università Iuav di Venezia.

E a seguire  si terrà la presentazione dei progetti in Benim a cura dell’Associazione Atout African Arch.it

Benno Albrecht  affronterà i temi della Sostenibilità in vari Paesi in via di Sviluppo, ove l’architettura è costretta a misurarsi con la scarsità di risorse.

L’Associazione Atout African Arch è nata a Rovereto nel 2006, da un gruppo di architetti, con l’idea di dare un valore aggiunto, attraverso la realizzazione di architetture sostenibili, ai  progetti umanitari nelle costruzioni pubbliche come scuole, ospedali, ec: a supporto della Cooperazione Internazionale.

Si è resa pertanto attore principale di queste iniziative, operando attivamente sul campo, e creando, attraverso i cantieri di costruzione, vere e proprie “scuole di apprendistato” per manovalanza locale specializzata su tecniche di utilizzo di materiali locali e naturali, al fine di diminuire la disoccupazione locale e disincentivare il falso miraggio dell’ emigrazione “Oltremare”.

Rating 3.00 out of 5

COMUNICATO STAMPA:Risanamento energetico di 27 edifici provinciali: avvio alla consultazione con gli operatori del settore, promessa dall’Assessore Bessone

mercoledì, Dicembre 4th, 2019

Con l’obiettivo di ridurre emissioni di CO2 di circa 44 tonnellate all’anno a costo zero con la riqualificazione energetica di 27 edifici provinciali, oggi è stato pubblicato sul portale provinciale dei bandi pubblici la procedura di consultazione preliminare di mercato, che coinvolgerà direttamente architetti ed ingegneri interessati. Qualche mese fa la provincia aveva firmato un accordo per ottenere dal fondo europeo EEEF un finanziamento di massimo 56 Mio. per la riqualificazione degli edifici. Questo finanziamento verrà messo a disposizione del vincitore del bando, che verrà redatto, tenendo conto degli esiti della consultazione preliminare di mercato. 

Rating 3.00 out of 5

Comunicato Stampa: La Provincia Autonoma di Bolzano dona un veicolo al Comune di Valle Castellana, colpito dal terremoto nel 2016

venerdì, Novembre 29th, 2019

La Provincia Autonoma di Bolzano dona un veicolo al Comune di Valle Castellana, colpito dal terremoto nel 2016

L’assessore provinciale Massimo Bessone, competente per il Patrimonio, l’Edilizia pubblica, il Libro fondiario ed il Catasto, ha consegnato oggi al sindaco di Valle Castellana in provincia di Teramo, Camillo D’Angelo, le chiavi di un veicolo donato dalla Provincia Autonoma di Bolzano al comune vittima del terremoto del 2016. 

“Ancora oggi, dopo qualche anno dal sisma che ha colpito il centro Italia, i cittadini vittime di questa sciagura hanno bisogno di sostegno ed aiuto. Con questa donazione vogliamo dare un nostro contributo concreto al Comune di Valle Castellana, che utilizzerà il veicolo per la sua attività istituzionale”, così Bessone. 

Il Comune di Valle Castellana aveva richiesto alla Provincia di Bolzano la disponibilità di un veicolo a trazione integrale.  Adempiuti gli incombenti di carattere amministrativo e tecnico per la procedura di cessione del veicolo, lo stesso è stato ufficialmente consegnato.

Rating 3.00 out of 5

CONFERENZA STAMPA :PRESENTAZIONE DEL PRIMO FESTIVAL TEATRALE STUDENTESCO DI ROVERETO

martedì, Novembre 26th, 2019

giovedì 28 novembre  ore 11 sede della Comunità della Vallagarina,

via Tommaseo, Rovereto

PRESENTAZIONE DEL PRIMO FESTIVAL TEATRALE STUDENTESCO DI ROVERETO

Si chiamaMERAKI (dal greco: passione, impegno)  è  il primo  Festival Teatrale Studentesco Rovereto. Una nuova manifestazione che vuole coinvolgere gli studenti delle scuole superiori di Rovereto che dovranno competere in diverse categorie artistiche per accumulare punti per far vincere la propria scuola.

E’ un’iniziativa promossa e organizzata da Comunità della Vallagarina, Comune di Rovereto, Co.F.As., Collettivo Clochart e Compagnia di Lizzana. Ne parliamo in conferenza stampa giovedì 28 novembre alle ore 11 nella sede della Comunità.

Rating 3.00 out of 5

Comunicato stampa: Passi avanti per il progetto di ristrutturazione di Castel Velturno

martedì, Novembre 26th, 2019

Dopo la delibera fatta approvare dall’assessore Massimo Bessone, competente per l’Edilizia, il Libro fondiario, il Catasto ed il Patrimonio, il mese scorso in giunta provinciale, lo stesso si è recato personalmente presso il borgo della Valle Isarco per poter accelerare le tempistiche di un’opera considerata prioritaria.

Al sopralluogo, per visionare i lavori necessari, erano presenti i collaboratori dell’assessore, il Direttore di Dipartimento dott. Paolo Montagner ed il Direttore della Ripartizione Patrimonio, geometra Daniel Bedin, il sindaco ed il vice sindaco di Velturno Konrad Messner ed il dott. Patrick Delueg , il consigliere provinciale Helmut Tauber, invitato dall’assessore Bessone, e l’Arch. Paolo Berlanda, incaricato della progettazione dei lavori .

Rating 3.00 out of 5

Comunicato stampa: Convegno con la “Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali”

venerdì, Novembre 22nd, 2019

“L’amministrazione non dev’essere solo un organo che controlla e vieta, ma prima di tutto un punto di informazione, consiglio e soprattutto d’ascolto, perché è ascoltando gli altri che si impara a crescere ” così Massimo Bessone, Assessore provinciale all’Edilizia, al Libro fondiario, al Catasto e al Patrimonio. “ Oggi l’amministrazione colloquia con gli stakeholders, scambia know- how, contribuisce alla formazione degli operatori.”

L’Assessorato di Bessone ha aderito questa mattina con i propri funzionari, il Direttore di Dipartimento dott. Paolo Montagner, il Direttore della Ripartizione Libro fondiario e catasto, dott. Alfred Vedovelli, ed il suo vice, ing. Paolo Russo, all’iniziativa organizzata dal Presidente regionale della “Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali”, geometra Carlo Perseghin, e la Presidente provinciale della Federazione, dott.ssa Alessandra Fusina.

Rating 3.00 out of 5

COMUNICATO STAMPA : Iniziative in Vallagarina per la violenza sulle donne e i dati in Pv di Trento.

giovedì, Novembre 21st, 2019

Il 25 novembre ricorre la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, un’iniziativa volta a sensibilizzare ogni essere umano sulle violenze fisiche e psicologiche che milioni di donne, in ogni parte del mondo, soffrono dentro e fuori le mura domestiche. In Italia i femminicidi nel 2019 sono stati 92.

La Comunità della Vallagarina ha promosso e sostenuto la creazione di una serie di eventi in occasione della giornata contro la violenza sulle donne nei Comuni della valle che sono stati presentati stamani dalla vicepresidente di Comunità Enrica Zandonai assieme ai rappresentanti di vari Comuni lagarini.

Secondo l’Osservatorio della Provincia di Trento nel 2017 sono stati compiti 786 reati nei confronti di donne, il 47% è violenza fisica, poi c’è quella sessuale, quella psicologica, economica e lo stolking. L’autore per 83%  proviene dal contesto familiare.   584 le donne che dai 16 ai 64 anni hanno subito una forma di violenza (alcune hanno denunciato più volte), si tratta di 49 donne al mese che si rivolgono alle autorità per essere difese. 111 di queste hanno chiesto il ricovero in strutture abilitate, mentre 301  si sono rivolte a attività di supporto.  Gli uomini con problemi di  violenza sulle donne che hanno chiesto un aiuto di cura sono 19.

Rating 3.00 out of 5

COMUNICATO STAMPA:Frana del sedime ferroviario, sopralluogo a Valdaora di Sopra

mercoledì, Novembre 20th, 2019

Gli assessori Alfreider e Bessone insieme al sindaco Reden hanno visitato il luogo dove ieri (19 novembre) si è verificata la frana della massicciata sulla quale corrono i binari. Riapre la statale

Saranno necessarie diverse settimane di lavori per ripristinare la circolazione sulla linea ferroviaria della Pusteria, interessata ieri (19 novembre) da una frana dell’intero sedime ferroviario all’altezza di Valdaora di Sopra. Oggi (20 novembre) il vice presidente della Giunta Daniel Alfreider e l’assessore Massimo Bessone hanno svolto un sopralluogo insieme al vice direttore dell’Ufficio Geologia della Provincia Claudio Carraro, al sindaco di Valdaora Georg Reden e al comandante dei vigili del fuoco di Valdaora di Sopra Werner Töchterle.

Le cause della frana

Secondo quanto appurato dal geologo della Provincia, lo smottamento è stato causato dalle infiltrazioni d’acqua lungo l’asse ferroviario. Ciò ha provocato la frana dell’intera scarpata. “I lavori di ripristino dureranno diverse settimane, tempo necessario per sistemare anche altri punti lungo la linea nei quali si sono verificati problemi come la caduta di blocchi sui binari: andranno realizzate nuove opere di difesa e barriere antifrana” ha chiarito Carraro. “L’intervento di ripristino prevede la ricostruzione dell’intero versante a valle della ferrovia riportando in loco il materiale franato, l’esecuzione di opere di drenaggio, la sistemazione dei binari che attualmente sono sospesi nel vuoto e la costruzione di un muro di protezione” ha aggiunto Carraro. Per gli interventi l’ente competente è RFI, che procederà in accordo con la Provincia per l’esecuzione dei lavori, alcuni dei quali andranno condotti su terreni privati.

Rating 3.00 out of 5
Marquee Powered By Know How Media.