Archive for the ‘Lazio’ Category

Il Messaggero compie 140 anni, festa a Cinecittà con Mattarella. Cusenza: libertà di stampa va difesa

venerdì, settembre 21st, 2018

«Il Messaggero è un giornale indipendente sia intellettualmente che economicamente. Perché è arbitro delle proprie idee ed in grado di camminare con le proprie gambe». È il presidente del Messaggero, Francesco Gaetano Caltagirone, a tratteggiare l’identikit del giornale che compie 140 anni nel corso della serata evento promossa, presso gli studi di Cinecittà, per festeggiare questo importante compleanno, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

A fare gli auguri alla testata, diretta da Virman Cusenza, numerosi esponenti del mondo politico, dell’imprenditoria e dello spettacolo. Presenti la presidente del Senato, Elisabetta Alberti Casellati, il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, il ministro dell’Economia Giovanni Tria, e i ministri della Pa, Giulia Bongiorno, e dei Beni Culturali, Alberto Bonisoli. E, tra gli altri, l’esponente di Forza Italia, Mara Carfagna, e l’ex premier Paolo Gentiloni. Per il compleanno del quotidiano romano è arrivata a Cinecittà Studios, sul set di Roma Antica, la sindaca Virginia Raggi, e, ancora, tra gli altri, Gigi Proietti, Enrico Vanzina e Renzo Arbore. «Il Messaggero vuole essere la casa dei romani, aspira ad essere il loro difensore civico, oltre che una voce autorevole a livello nazionale», ha detto il direttore Virman Cusenza, illustrando il nuovo sito de Il Messaggero. Il nuovo sito conterrà, oltre alla parte informativa, con la possibilità di ascoltare gli articoli dei giornalisti del quotidiano e un visual potenziato, anche tanti servizi per i cittadini di Roma. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Corruzione, arrestato sindaco di Ponzano Romano

martedì, settembre 18th, 2018

Favori e mazzette dal costruttore Scarpellini. I carabinieri del Nucleo investigativo di Roma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per corruzione nei confronti di Enzo De Santis, sindaco di Ponzano Romano, comune a nord di Roma, eletto con una lista civica. Oltre all’arresto del sindaco sono in corso perquisizioni nelle case di Denis Verdini sia a Roma che a Firenze, col sospetto che anche l’ex parlamentare di Ala abbia ricevuto finanziamenti illeciti. E viene passata al setaccio anche la casa romana dell’ex vicepresidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti. Nell’inchiesta risultano indagati anche l’ex presidente dell’Assemblea capitolina, Mirko Coratti, già coinvolto in Mafia Capitale e condannato in secondo grado a 4 anni e sei mesi, e un consigliere comunale di Ponzano. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Roma, università ostaggio dei rom

domenica, settembre 16th, 2018

Nello spartitraffico che separa via dei Caduti senza Croce da viale Marconi è spuntata una tendopoli. È una schiera di casupole accroccate alla meno peggio, avvolte da infiniti metri di nylon e coperte sgargianti, che si snodano su veri e propri terrazzamenti.

Al loro interno, nascosti nel fitto di un boschetto, pernottano da ormai quattro mesi una decina di nomadi. Gli stessi che prima occupavano le baracche sulla riva del Tevere, all’altezza di Ponte Marconi, smantellate a luglio scorso dagli uomini della Polizia Locale, per far spazio al lido voluto dalla giunta pentastellata. Dopo il blitz, alcuni degli sfollati, si sono trasferiti qui: a due passi dall’università (guarda il video).

A pochi metri dall’accampamento, infatti, ci sono le aule della facoltà di Lettere e Filosofia dell’università Roma Tre. E la convivenza tra nomadi e studenti non è per niente facile. Anzi, nelle ultime settimane si sono moltiplicate le denunce e le segnalazioni da parte di residenti e universitari. “La sera accendono continuamente fuochi, con il rischio che prenda fuoco la vegetazione circostante”, si lamenta un uomo che abita poco lontano. Qui tutti chiedono a gran voce lo sgombero dell’insediamento. Anche perché le incursioni all’interno dell’ateneo, nell’ultimo periodo, sono diventate sempre più frequenti. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Roma, le forze dell’ordine sgomberano palazzo occupato a Tor Cervara

venerdì, settembre 7th, 2018

Polizia e Carabinieri stanno procedendo a uno sgombero in via Raffaele Costi a Tor Cervara, Roma. Nell’edificio occupato vivono circa 200 stranieri

REP TV

 

Rating 3.00 out of 5

New York Times: «Roma sporca e invasa dai gabbiani». Raggi: «La riporto all’antico splendore»

giovedì, settembre 6th, 2018

Il sindaco di Roma Virginia Raggi risponde al New York Times e assicura: lavoro per riportare Roma all’antico splendore.

Interpellata sull’articolo del New York Times che ha parlato della Capitale come una città sporca e invasa dai gabbiani, Raggi ha detto: «Questo è un tema che abbiamo affrontato da subito. Purtroppo la raccolta differenziata di Roma, che è stata organizzata negli anni precedenti un po’ a singhiozzo, ha portato a una serie di drammi che stiamo pian piano risolvendo». Per il sindaco «dovremmo recuperare l’orgoglio di essere romani, Roma è una grandissima città, bellissima, abbandonata per anni. Noi ci siamo rimboccati le maniche e stiamo facendo di tutto per riportare la città agli splendori che merita. Ci vuole un po’ di tempo, perché è molto grande». (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Roma, crolla il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami ai Fori. “Tragedia sfiorata, sabato c’era matrimonio”

giovedì, agosto 30th, 2018

Paura nel centro storico di Roma. Poco prima delle 15 si è schiantata in terra la gran parte del tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami, in Clivio Argentario, costruita tra la fine del ‘500 e l’inizio del ‘600 a due passi dal Campidoglio e da via dei Fori Imperiali. E’in pieno centro storico, in una delle zone più visitate dai turisti di tutto il mondo.

Il luogo di culto al momento del crollo era chiuso al pubblico e non risultano persone ferite dal cedimento. Tuttavia, spiegano i vigili del fuoco, poichè l’edificio si trova in un’area aperta al pubblico e con tanta gente che transita nelle vicinanze, “tra le macerie sono in azione anche unità cinofile. Si tratta comunque di un crollo importante”. Lo schianto, improvviso, ha sprigionato una grande nube di polvere che è stata vista da lontano e le capriate in legno cadute in terra – ha detto il vicecomandante dei vigili del fuoco di Roma Marcello Lombardini – hanno danneggiato anche le parti interne della chiesa.

Roma, crolla il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami al Foro

(altro…)

Rating 3.00 out of 5

Anche a Roma un ponte Morandi. Alla Magliana sull’autostrada per Fiumicino

mercoledì, agosto 15th, 2018

Dopo il crollo del ponte Morandi a Genova, si moltiplicano gli allarmi sulle infrastrutture in Italia. Oltre ad aver costruito il ponte di Genova crollato, l’ingegnere romano Riccardo Morandi (scomparso nel 1989 a 87 anni) ha progettato anche un ponte della Capitale. Si tratta di un viadotto curvilineo sospeso che costeggia il Tevere all’altezza del quartiere Magliana, percorso ogni giorno da tutti coloro che provengono o viaggiano in direzione Fiumicino. Seppur di dimensioni notevolmente più ridotte, il ponte Morandi di Roma ricorda quello di Genova sia per quanto riguarda i materiali che per le soluzioni strutturali adottate.
di Francesco Giovannetti
REPTV
Rating 3.00 out of 5

Metro C Roma, chiuse indagini: 25 rischiano processo, anche Alemanno

giovedì, luglio 19th, 2018

Chiuse le indagini relative ai lavori legati alla Metro C di Roma: in 25 rischiano di finire sotto processo per i reati che vanno dalla truffa (per 320 milioni) alla corruzione e al falso. Tra gli indagati anche l’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, l’ex assessore alla Mobilità Antonello Aurigemma (giunta Alemanno), l’ex assessore alla Mobilità Guido Improta (giunta Marino), l’ex dirigente del ministero delle Infrastrutture Ercole Incalza.

Tra gli indagati risultano anche per Roma Metropolitane il direttore tecnico Luigi Napoli, il consigliere di amministrazione Massimo Palombi, il responsabile unico del procedimento Giovanni Simonacci, il consigliere del Cda Massimo Nardi. Per Metro C invece sono finiti sotto inchiesta il presidente Franco Cristini, l`ad Filippo Stinellis e il dg Francesco Maria Rotundi e il direttore dei lavori Enrico Alfonso Molinari. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Roma,”Io in strada a tappare buche. Sindaca ci aiuti?”: l’appello della madre di Elena Aubry

martedì, luglio 17th, 2018

Non si ferma la mamma di Elena Aubry, la ragazza morta in sella della sua moto mentre percorreva la dissestata via Ostiense. Graziella Viviano, aveva lanciato qualche giorno fa l’iniziativa di colorare con la vernice spray fosforescente buche, dossi, e disastri vari delle strade di Roma, in modo da renderli visibili, di giorno e di notte e quindi più facilmente evitabili.

Il passo successivo però era quello della messa in sicurezza delle trappole stradali. E l’ha messo in pratica insieme all’associazione “Tappami”, un gruppo di volontari che già dal 2015 si occupa di mettere toppe sul manto stradale romano dissestato. Primo appuntamento questa mattina in zona Monteverde, dove Elena abitava con la sua famiglia. Molti i cittadini che hanno partecipato e appoggiato l’iniziativa.

 

Mariacristina Massaro / Agf

REP.IT

Rating 3.00 out of 5

Mafia, duro colpo al “clan dei Casamonica”: 31 arresti, 6 ricercati

martedì, luglio 17th, 2018

E’ di 31 arresti e di 6 persone ricercate il bilancio di una maxi operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Roma contro il “clan dei Casamonica”. Le misure cautelari in carcere, emesse dal gip di Roma su richiesta della locale Dda, sono state eseguite tra la Capitale, Reggio Calabria e Cosenza. Gli arrestati sono accusati di aver costituito un’organizzazione dedita al traffico di droga, estorsione, usura, con l’aggravante del metodo mafioso. (altro…)

Rating 3.00 out of 5
Marquee Powered By Know How Media.