Archive for the ‘Terrorismo’ Category

Al concerto country di Las Vegas il terrore arriva dal grattacielo

martedì, ottobre 3rd, 2017
paolo mastrolilli
inviato a new york

La «Strip» di Las Vegas è diventata un campo di battaglia domenica sera, con almeno 58 caduti e oltre 500 feriti. Ma perché? Cosa ha spinto Stephen Paddock, un pensionato di 64 anni, a compiere la strage più sanguinosa nella storia Usa nel cuore della capitale mondiale della trasgressione? Domenica era l’ultima giornata del «Route 91 Harvest Festival», kermesse di musica country, e Jason Aldean era appena salito sul palco all’aperto per chiudere il concerto. Alle dieci e otto minuti i 22.000 spettatori hanno sentito alcune esplosioni: «Ho capito subito – ha raccontato la testimone Tenaja Floyd – che non si trattava di fuochi d’artificio». Erano proiettili, piovevano da una finestra al 32° piano del Mandalay Bay Resort, l’albergo sul lato opposto della «Strip». Nove secondi di spari a raffica, poi trentasette secondi di pausa, e poi ancora scariche di colpi. Almeno 58 persone sono morte, e oltre 500 sono rimaste ferite. Prima dello show, secondo un’altra testimone, una donna aveva minacciato gli spettatori: «Morirete tutti». Sapeva qualcosa?

(altro…)

Rating 3.00 out of 5

L’informativa segreta: “Nove terroristi islamici già arrivati in Italia”

lunedì, ottobre 2nd, 2017

Continua a crescere l’allarme terrorismo in Italia. Una nota della Questura di Roma inviata a tutte le pattuglie della polizia della Capitale mette in allarme in merito all’ingresso nel Belpaese di nove soldati dello Stato Islamico che sarebbero pronti a commettere attentati in Europa.

Paura per il terrorismo islamico

Si tratta di sei marocchini, due siriani e un iracheno. A farli sbarcare nel Belpaese ci avrebbe pensato Muham mad Abu Riyan, un marocchino su cui si stanno focalizzando le indagini delle forze dell’ordine. La sua foto è stata già diffusa e sulle sue tracce ci sono decine di volanti. L’uomo, nonostante sia un comandante militare dell’Isis che ha combattuto a Tikrit e Mosul, avrebbe “documenti perfettamente in regola”. A riportare la notizia è il Tempo, che descrive come Riyan sia una sorta di gestore degli ingressi illegali in Europa tramite la Turchia. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Marsiglia, attacco in stazione: islamico ammazza i passanti a coltellate

domenica, ottobre 1st, 2017

Ancora un attacco con l’arma bianca. E sulle strade di Marsiglia torna a scorrere il sangue.

Il terrorista è stato freddato dagli agenti di polizia alla stazione Saint-Charles dopo aver accoltellato alcuni passanti. Prima di essere abbattuto, però, è riuscito ad ammazzare due donne e a ferirne altre. L’antiterrorismo ha disposto l’evacuazione della stazione ferroviaria e ha chiesto a tutti di non avvicinarsi all’area che è stata isolata.

Erano circa le due meno un quarto di oggi pomeriggio, quando ha sferrato l’attacco. Si è scagliato contro i passeggeri, che aspettavano il treno in stazione, all’urlo di battaglia “Allahu akbar” (“Allah è il più grande”). Ha lanciato un fendente dopo l’altro nel tentativo di far scorrere più sangue possibile. Una attacco teso a uccidere chiunque gli capitasse a tiro: una donna è stata sgozzata, mentre un’altra è stata accoltellata. Nulla ha fermato la sua furia omicida, nemmeno la presenza dei militari che partecipano all’operazione anti terrorismo “Sentinelle” e che hanno sparato almeno due colpi per neutralizzarlo. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Isis diffonde nuovo audio di Al Baghdadi: “Parla anche di Corea del Nord”

venerdì, settembre 29th, 2017

L’Isis ha diffuso un nuovo discorso del suo leader, Abu Bakr al-Baghdadi. Lo riferisce il Site, che monitora le attività online delle organizzazioni jihadiste. La data della registrazione non è chiara, ma nell’audio lo sceicco parla anche delle minacce della Corea del Nord a Stati Uniti e Giappone, particolare che potrebbe avvalorare la tesi che il Califfo sia intervenuto in voce successivamente alle ultime affermazioni sulla sua morte. In teoria, dopo il 14 settembre, quando Pyongyang aveva minacciato di usare una testata atomica per “affondare” il Giappone e “ridurre in cenere” gli Usa (il 3 settembre era stata fatta esplodere la prima bomba all’idrogeno nordcoreana).

Nel passaggio specifico, al Baghdadi afferma: “Gli americani, i russi e gli europei sono terrorizzati dagli attacchi dei mujaheddin”, i terroristi che agiscono in nome dell’Isis, “i nordcoreani hanno cominciato a minacciare l’America e il Giappone con la loro potenza nucleare”. Rivolgendosi ai “soldati dell’Islam e ai seguaci del Califfato, ovunque si trovino”, al Baghdadi esorta a “distruggere ogni tiranno, dentro o fuori” i territori dello Stato islamico” e a “intensificare i colpi contro i miscredenti. “Fate che tra i vostri obiettivi ci siano i centri dei media dei miscredenti e le sedi della guerra intellettuale (think tank, ndr)”. A chi è rimasto a combattere per l’Isis nello “Sham”, ovvero in Siria e Iraq, al Baghdadi chiede di “resistere”, che il sangue dei miliziani dell’Isis uccisi in Iraq e Siria non deve essere stato versato “invano”. “I capi dello Stato Islamico e i suoi soldati si sono resi conto che per ottenere la grazia di Dio e la vittoria bisagna dare prova di pazienza e resistere di fronte agli infedeli, qualunque siano le loro alleanze”. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Bombe nella metro a Londra, arrestato un secondo sospetto

domenica, settembre 17th, 2017

La polizia ha arrestato un secondo sospetto, dell’età di 21 anni, in relazione all’attacco alla stazione della metro londinese di Parsons Green. Lo ha annunciato Scotland Yard, precisando che l’arresto si è verificato nel sud della città, a Hounslow, poco prima della mezzanotte locale.

 


(altro…)

Rating 3.00 out of 5

Esplosione a bordo di un treno nella metropolitana di Londra, paura e feriti lievi

venerdì, settembre 15th, 2017

Si è verificata una «esplosione» a bordo di un treno della metropolitana di Londra e si segnalano molti feriti. Lo riportano i media britannici secondo cui è stata chiusa la stazione di Parsons Green. I soccorsi sono sul posto. Secondo i giornali inglesi una borsa termica è esplosa diverse persone hanno riportato «bruciature sul volto» .

LA STAMPA

Rating 3.00 out of 5

Terrorismo, sospetti su un iracheno ​che accoglieva clandestini a Bari

venerdì, settembre 8th, 2017

Emergono sospetti di terrorismo, tra le righe delle motivazioni della sentenza con cui il gup del Tribunale di Bari Francesco Pellecchia ha condannato il 46enne iracheno Majid Muhamad alla pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

L’uomo, accusato di aver fornito supporto logistico, documenti falsi e alloggio a decine di cittadini provenienti da Pakistan, Egitto, Iran, Marocco e Turchia, potrebbe aver agito per diversi motivi. Come scrive La Gazzetta del Mezzogiorno, oltre al fine di lucro, non è escluso “un ulteriore, più elevato, fine, che con quello economico ben potrebbe coesistere, legato ad una sua intercessione per consentire agli extracomunitari di raggiungere una meta di interesse ideale per la sua causa”, la jihad. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

Allarme degli 007 stranieri Genova sorvegliata speciale contro il pericolo attentati

lunedì, settembre 4th, 2017
marco menduni
genova

Gl i uomini dei reparti speciali dei carabinieri si calano dai tombini e scendono nei cunicoli. Nel sottosuolo di Genova c’è una città parallela e invisibile, che si estende per chilometri tra tunnel e gallerie comunicanti tra di loro. I reparti speciali anti-terrorismo controllano tutto. Poi registrano con le telecamere a raggi infrarossi per realizzare una mappa completa, fondamentale in caso di attacco. Nemmeno ai tempi del G8, quando nel 2001 la città ospitò i Grandi della terra: allora ci si limitò a sigillare i tombini. Poi c’è la fretta, la corsa contro il tempo per blindare via Venti Settembre, la strada principale della città, e soprattutto la promenade genovese, corso Italia, che per quattro chilometri e mezzo corre lungo il mare di fronte all’elegante quartiere di Albaro. Verrà protetta con barriere di cemento, l’intervento sarà sponsorizzato dai titolari degli stabilimenti balneari.

 Genova è una sorvegliata speciale. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

L’ordine dell’Isis ai lupi solitari: avvelenare il cibo nei supermercati con iniezioni di cianuro

domenica, settembre 3rd, 2017

L'ordine dell'Isis ai lupi solitari: avvelenare il cibo nei supermercati con iniezioni di cianuro

“Avvelenate il cibo nei supermercati iniettandoci il cianuro”. E’ questo l’ultimo ordine lanciato dall’Isis ai suoi “lupi solitari” in Europa, in occasione del Eid al Adha, la Festa islamica del sacrificio che si celebra quest’anno dal 30 agosto al 4 settembre. A riferirlo è “Site”, il sito che monitora l’attività online del Califfato. (altro…)

Rating 3.00 out of 5

I controlli della polizia sui mezzi pesanti in transito nei centri urbani

sabato, settembre 2nd, 2017

Nelle giornate del 28, 29 e 30 agosto si è svolta, in tutte le province italiane, l’operazione ad alto impatto della Polizia di Stato denominata «Ultimo Miglio». La tre giorni, coordinata dal Servizio Controllo del Territorio della Polizia di Stato ed in linea con le direttive impartite dal Ministro dell’Interno a seguito del recente attentato terroristico di Barcellona, ha avuto come obiettivo il controllo degli automezzi per trasporto collettivo di persone e dei mezzi pesanti che facevano ingresso nei centri storici delle città. (altro…)

Rating 3.00 out of 5
Marquee Powered By Know How Media.