Sardine a Roma, piazza San Giovanni gremita. “Noi partigiani del 2020”

Roma, 14 dicembre 2019 – E’ iniziata alle 15 a Roma, in Piazza San Giovanni, la manifestazione delle Sardine. I partecipanti, arrivati in migliaia, hanno intonato lo slogan “Roma non si Lega”.Secondo fonti della Questurasarebbero 35mila le persone che hanno preso parte all’evento. Gli organizzatori indicano altri numeri: ”Eravamo più di centomila in piazza”. “L’idea era quella di cambiare un po’ la percezione della politica. Direi che l’obiettivo è stato raggiunto”, ha commentato il leader del movimento Mattia Santori.

Santori: “Aggregatori di idee”

“Un mese fa la piazza di Bologna lanciava un segnale, che era un allarme ma anche una voce di speranza. Quando la bestia del populismo arriva nel tuo territorio hai due scelte: o perderti o stringerti. La piazza di Bologna ha scelto di stringersi e dire ‘Da qui non si passa'”. Ha gridato il portavoce Santori, dal palco capitolino. “Oggi siamo a 113 piazze, il segnale si è amplificato e ha preso altre forme, quelle della Costituzione, dell’antifascismo, della lotta contro la discriminazione”, ha aggiunto. “Ma qualcuno non ha capito e da allora ci chiedono in molti: e quindi? Continuano a non capire. Le sardine non sono mai esistite, in piazza ci sono persone, che sanno distinguere tra politica e marketing. E’ lì che diventiamo persone scomode, perchè non abbocchiamo”. E sui loro obiettivi: “Non vogliamo sostituirci a nessun movimento di lotta dal basso, siamo solo un aggregatore di idee”, spiega il leader del movimento.

Rating 3.00 out of 5

the attachments to this post:


image

Pages: 1 2


No Comments so far.

Leave a Reply

Marquee Powered By Know How Media.