Archive for the ‘Spettacoli -Eventi -TV’ Category

Coronavirus, Fiorello su Salvini: «Chiese aperte a Pasqua? Sarebbe un errore»

domenica, Aprile 5th, 2020
Lo showman, in diretta su Twitter, sulla proposta di Salvini di riaprire le chiese a Pasqua – Ansa /CorriereTv
«Secondo il mio parere personale, riaprire le chiese a Pasqua potrebbe essere un errore. Dio non credo accetti le preghiere solo da chi va in chiesa»: così Rosario Fiorello in diretta su Twitter risponde alla proposta del leader della Lega, Matteo Salvini, di riaprire le Chiese per le celebrazioni di Pasqua. Lo showman spiega la sua posizione e precisa: «Chi vuole pregare può farlo anche a casa propria».
Rating 3.00 out of 5

L’orologiaio e il re – il racconto di Stefano Massini

venerdì, Aprile 3rd, 2020

Stefano Massini con il suo intervento  va al cuore dell’esperienza del Coronavirus. Lo fa raccontando la storia emozionante di un inventore inglese ricevuto nel ‘700 da re Giorgio III: il loro dialogo ha per oggetto la smania moderna di ipotecare il futuro, considerandolo scontato.

Rating 3.00 out of 5

Salvini e l’eterno riposo. Adesso manca la benedizione Orbi et Orbi…

martedì, Marzo 31st, 2020

A questo punto è evidente: l’ex ministro dei Citofoni punta al soglio di Pietro. O quantomeno a Medjugorje. Ma nel ruolo di colui che è apparso alla Madonna. Dev’essersi follemente ingelosito, l’altra sera, per la potentissima cerimonia officiata da Papa Francesco nella piazza San Pietro vuota (che simbolo: quell’abbraccio universale di pietra deserto eppure ricolmo e traboccante), e da allora non ha pace, tra selfie col rosario benedetto e, ieri sera, la preghiera in diretta, officiante Barbara D’Urso, la donna più indomita della tv, colei che riesce a spostare il confine del trash sempre un metro più avanti.

Perfetta la liturgia, con la dolce Barbara che, in posa pia, precisa di dire il rosario ogni sera e l’ex ministro del Cuore Immacolato che le fa eco: “E siamo in due”. Ecco, dunque, cosa fa tra un selfie di pasta al sugo e una passeggiata con la fidanzata “per fare la spesa”. Dice il Rosario.

Poi, il vertice della sacra rappresentazione: D’Urso a mani giunte recita, vibrante, l’Eterno Riposo. L’ex ministro Del Vangelo A Modo Mio si accoda, ma è evidente che di tutta la pur breve preghiera si ricorda solo “ad essi la luce perpetua”, e amen.

Rating 3.00 out of 5

Mediaset trasforma la domenica tv in un cinema multisala: 50 film divisi tra tre canali

domenica, Marzo 29th, 2020

Da “Il cacciatore” a “Shutter Island” e “Salvate il soldato Ryan”. Da “Die Hard” a “Pacific Rim”. Da “Un sacco bello” a “L’esorciccio”. Per due domeniche, il 29 marzo e il 5 aprile. Mediaset trasforma la tv in una multisala. Con l’iniziativa “Con il cinema #andràtuttobene” Iris, 20 e Cine34 offriranno un meglio di dei generi più amati, con maratone di autentici capolavori, pellicole italiane stracult, film che hanno sbancato il botteghino. 50 titoli. 70 ore di bel cinema.


Domenica, giorno più vuoto di settimane già vuote. Niente calcio. Niente gite fuoriporta. Niente ristoranti. Niente parchi. E, soprattutto, niente cinema. E la “multisala televisiva” pensata da Mediaset  è aperta dalle 9 di mattina alle 3 di notte non-stop. Ingresso libero. Omaggio Mediaset all’industria culturale che ha reso grande il nostro Paese nel mondo.

LA PROGRAMMAZIONE DI DOMENICA 29 MARZO

IRIS

ore 9 AMERICAN GRAFFITI

Ore 11 ALÌ

Ore 15 OUT OF SIGHT

Ore 17 POSEIDON

Ore 19 INCEPTION

Rating 3.00 out of 5

Indicatore di Resistenza Emotiva – Il racconto di Stefano Massini

venerdì, Marzo 27th, 2020

Stefano Massini, con un intervento appassionato, cerca di dar voce all’aspetto emotivo di questa immane vicenda: non è possibile che l’unica altra preoccupazione oltre quella del contagio sia la tenuta economica. Ragionare in termini di Pil e di Spread comporta l’errore di minimizzare o sottintendere la nostra capacità di elaborare e vivere un’esperienza senza precedenti.

LA7

Rating 3.00 out of 5

Mina compie 80 anni: la diva che ha voluto lasciare al pubblico solo la sua voce

mercoledì, Marzo 25th, 2020

Da più di 40 anni, dall’agosto del 1978, non compare in pubblico. Eppure Mina, che nel 2001 è stata nominata Grande Ufficiale al Merito della Repubblica da Carlo Azeglio Ciampi, è sempre rimasta presente. Anna Maria Mazzini, nata a Busto Arsizio ma legata per tutti a Cremona, compie 80 anni il 25 marzo. Un compleanno speciale che passerà come sempre in maniera riservata ma che per gli appassionati di tutto il mondo è un giorno di festa.

Le foto più belle di Mina

LEGGI ANCHE >

Mina su Instagram, guarda la prima foto social

Ha inciso canzoni in inglese, spagnolo, tedesco, giapponese, francese, ha coperto un repertorio che va da Napoli a Frank Sinatra, dal pop al rock’n’roll, dalla canzone d’autore all’Opera ai brani di Natale, è diventata anche un fumetto Disney e le sue incisioni continuano a essere tra i pezzi più ricercati dai collezionisti. Negli ultimi anni dà sempre più spazio al suo amore per il jazz, in questo assecondata dal figlio Massimiliano Pani, che la circonda costantemente di alcuni dei migliori jazzisti italiani. Il suo catalogo continua a produrre cifre importanti, Liza Minnelli l’ha definita la più grande.

Le sue performance nei programmi tv hanno fatto la storia della televisione italiana, titoli come “Milleluci“, “Senza Rete“, “Canzonissima“, “Teatro 10“, “Studio Uno“, “Il Musichiere”. Il suo repertorio va da classici come “Grande, grande grande“, “Il cielo in una stanza“, “Brava“, “E se domani“, “Ancora, ancora, ancora“, “L’importante è finire“, “Nessuno“. E poi Battisti, De André, Kurt Weill e  “Surabaya Johnny”, “chicche” come “Folle banderuola” e “Chihuahua”. In piu’ una serie di duetti che già da soli rappresentano la storia del nostro spettacolo: con Giorgio Gaber, Ugo Tognazzi, Caterina Valente, Vittorio De Sica, Luciano Salce, Totò, Giancarlo Giannini, Astor Piazzolla, Franco Cerri, Renato Rascel, Lelio Luttazzi e, naturalmente, Adriano Celentano

Rating 3.00 out of 5

L’immensa possibilità di vivere – Il racconto di Stefano Massini

venerdì, Marzo 20th, 2020

In una situazione sempre più drammatica, Stefano Massini apre il suo atteso intervento con una testimonianza da brividi dalla città di Bergamo, esempio di cosa accada quando “la parole diventano colpi”. Ma a cosa possiamo attaccarci in questo momento? Alla promessa di non dare più niente per scontato, lasciandoci stupire dalle cose come avveniva in una folgorante attualissima novella di Pirandello.

LA7

REPTV

Rating 3.00 out of 5

10 cose che non saranno più uguali – Il racconto di Stefano Massini

sabato, Marzo 14th, 2020

Stefano Massini si rivolge ad Alessandro, bambino nato esattamente 30 giorni fa, il cui esordio al mondo ha coinciso con l’esplosione del virus. Ma quale mondo conoscerà Alessandro quando tutto questo sarà finalmente passato? Ecco allora un sorprendente elenco di 10 cose che non saranno più come prima. Perché ogni trauma cambia in profondità non solo le singole persone, ma anche un intero popolo.

LA7 CORRIERE.IT

Rating 3.00 out of 5

Coronavirus, “l’Italia chiamò”: volti e voci dell’Italia che resiste, il grande live streaming del MiBact

venerdì, Marzo 13th, 2020

Tutti uniti nel più grande live streaming del Ministero per i Beni e le attività culturali: conduttori di radio e tv, mondo della cultura, della scienza, dell’economia, dell’innovazione e società civile. Per raccontare al mondo come reagisce l’Italia davanti all’emergenza Coronavirus. E per sostenere con una raccolta fondi il grande sforzo di medici e infermieri. Una lunga staffetta tra conduttori radio e tv di tutte le emittenti in live streaming dalle 6.00 alle 24.

Rating 3.00 out of 5

Nicola Porro positivo al Coronavirus: sospesa la puntata di «Quarta Repubblica»

lunedì, Marzo 9th, 2020
Nicola Porro positivo al Coronavirus: sospesa la puntata di «Quarta Repubblica»

Nicola Porro, conduttore del programma di Retequattro «Quarta Repubblica» è risultato oggi positivo al test coronavirus. Lo annuncia Mediaset, che ha sospeso il programma per cautela sanitaria e ha invitato tutti i professionisti della redazione di «Quarta Repubblica» a restare in isolamento domiciliare. Pertanto, a cominciare dalla puntata prevista questa sera, il programma non andrà in onda in attesa degli sviluppi della situazione. Porro sarà video-collegato in diretta da casa con l’edizione speciale di «Stasera Italia» di Barbara Palombelli che andrà in onda stasera in prima serata su Retequattro.

CORRIERE.IT

Rating 3.00 out of 5
Marquee Powered By Know How Media.