Coronavirus, Massini: “Quando dicevamo ‘finché uccide i cinesi, chi se ne importa'”

Dallo studio vuoto di Piazzapulita su La7, Stefano Massini racconta il suo punto di vista sulla psicosi da contagio da coronavirus. “Niente ci interessa – dice lo scrittore – se non ciò che ci è vicino. Niente ci riguarda se non ciò che entra nel nostro minuscolo cerchio di autonomia. Quando è scoppiato il virus in Cina dicevamo ‘l’importante è che non arrivi qua, finché uccide i cinesi chi se ne importa. L’importante è che non arrivi qua’.

Rating 3.00 out of 5

Pages: 1 2


No Comments so far.

Leave a Reply

Marquee Powered By Know How Media.