“Seggio blindato a te e altri due”. Svelato il segreto: la furia di Di Maio s’abbatte su Letta

Di Maio e Letta si sono rivisti ieri per trovare un punto di caduta. Si tratta. Il ministro ha annullato la partecipazione alla Festa regionale del Pd dell’Emilia-Romagna a Villalunga di Casalgrande. Nella mattinata di ieri ha riunito i gruppi parlamentari, mantenendo il punto con il Pd: «Dignità e rispetto reciproco servono. A mio avviso la coalizione deve essere la più ampia possibile per essere competitiva e fermare gli estremismi. Nelle prossime ore bisogna capire dove vuole andare questa coalizione e che coalizione si vuole costruire. Ma una cosa è certa: le forze politiche di una coalizione non possono essere differenziate in partiti di serie A e dì serie B», avrebbe ribadito il ministro. Piccolo dettaglio: fino a martedì era d’accordo con Letta su tutto. Posti, alleanze e diritto di tribuna.

IL GIORNALE

Rating 3.00 out of 5

Pages: 1 2


No Comments so far.

Leave a Reply

Marquee Powered By Know How Media.