Letta, campo riaperto

Il leader Pd fa leva soprattutto su un punto: «Questa non è un’elezione come le altre, perché la destra si è messa tutta insieme e con questa legge elettorale rischia di avere in mano le sorti del Paese e di portarlo fuori dal cuore dei valori europei». Chi si sfila, è il sottotesto, si assume la responsabilità di affidare l’Italia a Meloni e Salvini.

Peraltro, da Articolo 1 è arrivato, informalmente, anche un avvertimento a Sinistra italiana: in caso di rottura con il centrosinistra e alleanza con M5s dovrete raccogliere le firme per presentare la lista. Il 20 luglio scorso, infatti, il gruppo parlamentare di Leu aveva modificato il proprio nome aggiungendo appunto Sinistra italiana, per evitare a Fratoianni di dover raccogliere le firme. Ma questo in previsione di una coalizione con il centrosinistra. Se ora Si dovesse fare rotta verso M5s la decisione potrebbe essere rivista.

LA STAMPA

Rating 3.00 out of 5

Pages: 1 2


No Comments so far.

Leave a Reply

Marquee Powered By Know How Media.