Niente elezioni comunali in primavera. Ma spunta la data X

Il governo di Mario Draghi sembra voler tenere la stessa identica linea ma finchè non ci saranno decisioni ufficiali tutto è ancora possibile. I partiti sono ora in fermento: per loro avere la data è fondamentale, anche perché ancora non sono stati individuati i candidati nelle città principali. Nel caso in cui si dovesse andare al voto a maggio, i partiti dovranno decidere il prima possibile a chi affidare la corsa per il posto più ambito alla guida delle città. La decisione è attesa nei prossimi giorni: i leader sono alla finestra in attesa delle decisioni di Mario Draghi e di Sergio Mattarella.

IL GIORNALE

Rating 3.00 out of 5

Pages: 1 2


No Comments so far.

Leave a Reply

Marquee Powered By Know How Media.