Ok di Malta allo sbarco, migranti in Italia e altri sette Paesi

Svolta nella vicenda dei 49 migranti da settimane a bordo delle navi delle Ong Sea Watch e Sea Eye al largo delle coste maltesi. Malta ha dato l’ok allo sbarco che avverrà “nelle prossime ore”, ha detto in conferenza stampa Joseph Muscat. Il premier ha annunciato il via libera all’accordo europeo: Malta trasferirà sulle proprie navi i migranti che saranno redistribuiti tra otto paesi Ue, tra cui l’Italia. “L’operazione per trasferire i migranti sulle navi delle nostre forze armate – ha detto Muscat – inizierà il prima possibile”. 

Sul caso resta il gelo tra Lega e 5Stelle. “Altro che farne sbarcare altri o andarli a prendere con barconi e aerei, stiamo lavorando per rimandarne a casa un bel po’. Scafisti e terroristi: a casa!!!”, aveva scritto su Twitter il ministro Matteo Salvini, postando la notizia degli arresti dei carabinieri del Ros per la tratta di migranti dalla Tunisia e terrorismo, tornando così sulla polemica con il premier Gisueppe Conte che ieri, a proposito dei migranti a bordo delle navi SeaWatch e Seaeye, ancora a largo di Malta, ha detto che “li prenderò con l’aereo e li riporterò”. 

Rating 3.00 out of 5

Pages: 1 2


No Comments so far.

Leave a Reply

Marquee Powered By Know How Media.